Presepi di Talamona in Valtellina: Natale in Lombardia

“Diede alla luce il suo figlio primogenito, lo avvolse in fasce e lo depose in una mangiatoia, perché non c’era posto per loro nell’albergo….”

Per noi è stato il vero inizio del Natale.

Arrivare stremati il giorno dell’antivigilia. Liberarsi completamente di tutti gli impegni che precedono la grande festa e scappare. Mollare a casa le cartelle con dentro ancora l’ultimo giorno di scuola, lasciarsi alle spalle saggi, riunioni, e scambi di auguri della squadra sportiva, fare un grande respiro e partire!

Destinazione Valtellina, presepi di Talamona.

I presepi di Talamona ci sembravano l’idea giusta per entrare definitivamente nel vero spirito del Natale. Quello lontano dalla frenesia dei regali dell’ultimo momento. Quello lontano dalle code ai supermercati, dallo stra luccichio delle vie affollate…

Sì perché Talamona, piccolo paese della Valtellina, il Natale lo dedica – alla maniera di una volta – alla Natività. Un paese intero grida a gran voce con la semplicità della gente di montagna, la tenerezza di un bambino che nasce in una mangiatoia riscaldato da un bue e un asino.

La vera essenza del Natale così come ci raccontano i nostri nonni, così come loro da bambini l’hanno vissuto, così come la tradizione vuole.

Presepi di Talamona

Non servono molte parole per raccontare la bellezza di questo evento, vi basti sapere che vi troverete a camminare in mezzo a piccoli mondi in miniatura che vi racconteranno della vita quotidiana.  I vostri occhi entreranno con lo sguardo nelle case dei contadini

Presepi di Talamona

nelle officine

Presepi di Talamona

e poi a scuola, in chiesa e al mercato.

Presepi di Talamona

Visitando Talamona vi troverete catapultati in tanti piccoli presepi ognuno diverso dall’altro per stile e concezione. Presepi all’aperto, presepi nascosti in nicchie. Presepi di cartone costruiti con materiali di riciclo. Presepi tradizionali e presepi moderni. Presepi, presepi e ancora presepi dislocati nelle varie contrade del paese rese ancora più suggestive, per l’occasione, da millemila lucine e stelle comete affisse ai muri delle case che vi indicheranno la strada da seguire per visitare il percorso che vi condurrà ogni volta alla nascita di Gesù bambino.

Presepi di Talamona

Presepi di Talamona: di cosa si tratta

L’idea di dedicare un paese intero alla tradizione del Presepio, nasce nel 1989 e da allora la tradizione a Talamona si rinnova ogni anno. Dietro a questo evento, la Pro Loco ed un gruppo di cittadini ben decisi a tramandare di generazione in generazione questa tradizione. Nelle stalle, nelle chiese, cortili, lavatoi e negli angoli del paese, Gesù bambino, il bue, l’asinello, Maria e San Giuseppe trovano dimora presentandosi però in vesti più o meno tradizionali.

Presepi di Talamona: come visitare le contrade e quali presepi vedere

I Presepi di Talamona sono dislocati in paese e nelle sue contrade. Una volta giunti in centro, non vi sarà difficile trovare la cartina che indica dove essi si trovano (nel caso chiedete in qualsiasi negozio). Ogni presepio è numerato. Lungo il percorso troverete affisse sui muri delle case e dei luoghi che ospitano le installazioni, delle stelle comete gialle recanti il numero identificativo corrispondente. Seguite il percorso che vi guiderà nella visita.

Nei giorni di maggiore affluenza di visitatori,  sarà previsto un servizio navetta per la visita ai presepi.

Tra i presepi più particolari e suggestivi, sicuramente da segnalare quello allestito all’interno del greto del torrente Roncaiola che richiama sempre tanti visitatori e che vi porterà via buona parte del tempo nella visita.

Presepi di Talamona

Presepi di Talamona

Di particolare cura e bellezza anche quello allestito presso il Crott dul Bem. Non perdete l’occasione di visitare questa contrada nonostante si trovi abbastanza fuori mano rispetto alle altre. Sarete accolti dall’intenso profumo del legno utilizzato per la creazione dei personaggi di questo presepio.

Presepi di Talamona

Frutto di mani abili e veloci che, in breve tempo, riescono a scolpire utilizzando la motosega i tradizionali personaggi e figure che accompagnano la natività.

Presepi di Talamona

Presepi di Talamona

Presepi di Talamona

Presepi di Talamona: dove mangiare

E’ inutile dire che la Valtellina, dal punto di vista culinario sia una garanzia. Pizzoccheri, polenta taragna, tarozz, sciatt sono solo alcuni dei piatti che almeno una volta nella vita vanno provati. Per chi come noi è di casa, queste prelibatezze rappresentano un appuntamento fisso delle gite in montagna. In occasione dei Presepi di Talamona, i diversi ristoranti, pizzerie e crotti della zona, vi offriranno un “menù presepi” che vi consentirà di assaggiare la cucina valtellinese a prezzi vantaggiosi. Trovate la lista  dei locali che aderiscono all’iniziativa con i relativi menù sul depliant dell’itinerario. Scegliete secondo il vostro gusto e secondo le vostre abitudini.

Per quanto ci riguarda, abbiamo pranzato presso il Crott dul Bem

Presepi di Talamona

Ottima cucina, servizio semplice e casalingo come piace a noi e una ospitalità davvero kids friendly che consigliamo di cuore a tutte le famiglie in visita!

Presepi di Talamona: come raggiungere il paese

Talamona si trova in Valtellina, in provincia di Sondrio, alla confluenza del fiume Tartano con l’Adda. Da Lecco seguiamo le indicazioni per Sondrio, percorrendo la SS36 fino a Colico e poi la SS38 che risale la Valtellina. Superato l’abitato di Morbegno si trova Talamona, che si sviluppa lungo la sponda sinistra del fiume.

Per qualisiasi altra informazione visitate il sito della Pro Loco di Talamona cliccando QUI

Un grazie di cuore a Letizia e ai suoi bambini per aver condiviso con noi questa meta e questo splendido inizio di Natale!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *