Volandia museo del Volo. Visita in famiglia con Viviparchi Card

Volandia museo del Volo, è un luogo immerso nella storia dell’aviazione. Un grande parco tematico che alterna spazi al chiuso con spazi all’aperto che vi accompagnerà in un viaggio… tra le nuvole. Situato nei pressi di Malpensa, per noi è stata una piacevole scoperta oltre che un modo per trascorrere una giornata di pioggia  e brutto tempo facendo qualcosa di interessante e divertente.

Abbiamo scoperto di Volandia Museo del Volo grazie alla guida Viviparchi. Avendo poi portato con noi la tessera, siamo entrati con tutta la famiglia risparmiando sul biglietto che fa sempre piacere!

La location di questo museo è molto suggestiva in quanto le varie aree tematiche si trovano all’interno delle storiche officine Aeronautiche Caproni. La tipica architettura industriale fatta di mattoncini rossi contribuisce a rendere più particolare l’atmosfera della visita e tanto ricorda quella che, in occasione di un’altra gita, abbiamo visto al villaggio operaio di Crespi d’Adda.

Volandia Museo del Volo Volandia Museo del Volo La visita di Volandia museo del volo si articola in 11 aree disposte in diversi padiglioni dove vedrete esposti innumerevoli esemplari che hanno fatto la storia del volo.

Volandia museo del volo: le aree tematiche

Volandia Museo del Volo

Dopo aver lasciato la biglietteria, si accede attraverso una scaletta d’aereo alla prima sala dedicata al modellismo. Qui non solo troverete molti modelli di aereo ma anche un grande plastico di trenini funzionante.

Volandia Museo del Volo

Proseguendo nella visita, vi avventurerete nello spazio. Camminerete tra pianeti, satelliti e incontrerete personaggi di tutto rispetto come Galileo Galilei. Osserverete come appare la Terra dalla navicella spaziale, vi troverete a camminare sul suolo lunare e proverete ad indossare i guanti degli astronauti. Una grande emozione che capita davvero di rado!

Volandia Museo del Volo Volandia Museo del Volo

Se invece siete attratti dal viaggio lento e romantico, non può mancare un volo in mongolfiera. Provate ad entrare nel cestino e guardatevi intorno: a noi è sembrato davvero di spiccare il volo, come quella volta al festival delle mongolfiere di Ferrara!

Una menzione a parte la merita la sezione dove potrete salire su un Douglas DC3 Dakota del 1944. La visita guidata su questo esemplare prevede anche che i vostri bambini si possano sedere ai posti di comando. Davvero emozionante scoprire che questo aereo ha terminato la sua attività solo due anni fa e che potrebbe volare ancora in modo sicuro!

Volandia Museo del Volo Volandia Museo del Volo Volandia Museo del Volo

Ma se proprio vogliamo raccontare di essere entrati nella storia, allora dobbiamo parlare del DC9 dell‘aeronautica militare posizionato nell’area esterna del museo dedicata ai grandi aerei. Questo è l’aereo su cui volò il Presidente Pertini e sul quale giocò alla famosa partita a scopone con Bearzot, Zoff e Causio portando a casa la Coppa del mondo dei mondiali di calcio del 1982 ma soprattutto questo è l’aereo sul quale volò un Santo. Stiamo parlando di Papa Giovanni Paolo II che su questo aereo istituì per la prima volta la prassi di concedere in volo interviste alla stampa. Osservare la poltrona sulla quale viaggiò è davvero emozionante e toccante.

Volandia Museo del Volo

Volandia Museo del Volo Volandia Museo del Volo Volandia Museo del Volo

Il resto della visita passa in rassegna gli elicotteri, nel padiglione Ala rotante dove si possono ammirare veicoli sia militari che civili e dove, su alcuni, è possibile anche salire.

Volandia Museo del Volo

La parte finale del percorso è dedicata ai caccia e al futuro del volo e cioè ad AgustaWestland e al Convertiplano -AW 609. Un modello che unisce la flessibilità dell’elicottero con le prestazioni di un aereo.

Volandia museo del volo: le altre aree espositive.

Volandia Museo del Volo non è solamente una esposizione ma anche gioco e divertimento. Nel parco esterno troverete a vostra disposizione un’area pic nic con tavoli, panche e un parco giochi sempre ispirato al tema del volo. Dovesse piovere o fare freddo, niente paura perché esiste anche un padiglione interno completamente dedicato allo svago per tutte le età. Gonfiabili per i più piccini, tappeti elastici per i più grandicelli e area simulatori per chi è più cresciuto.

Volandia Museo del Volo

Sempre all’esterno, il museo del trasporto Ogliari con la nuova area dedicata alla collezione di locomotive, tram e funicolari che però noi non abbiamo potuto visitare per colpa del maltempo.

Volandia Museo del volo: info tecniche

Volandia Museo del Volo

  • Volandia si trova a Malpensa a 10 minuti dal Terminal 1 e dalla stazione Malpensa Express.
  • Potete visitare il museo anche con i bambini piccoli perché tutta l’area è percorribile col passeggino. Se desiderate fare un pic-nic all’interno del parco è permesso nelle apposite aree; se invece preferite, potete accomodarvi e mangiare al bistrot o al flight cafè.
  • Per la visita del DC9 e del DC3 è previsto un supplemento di € 2.00 a persona sul biglietto di ingresso ma ne vale la pena.
  • La visita dura circa due ore ma questo dipende molto dai vostri ritmi e dal vostro interesse.
  • Verso l’uscita troverete anche il Volandia Store dove acquistare gadget e ricordi sul tema del volo.
  • Il prezzo del biglietto  (2017) è di € 11 per gli adulti, per i bambini dai 3 agli 11 anni è di € 5, sotto i 2 anni gratuito. La Viviparchi card garantisce, per questa attrazione, uno sconto di € 3 sul biglietto degli adulti. Per info e dettagli sulla carta Viviparchi e su tutte le convenzioni ad essa riservate, consultate il sito ufficiale QUI. Se desiderate avere la Viviparchi card usufruendo di un codice sconto, cliccate sul nostro post e ordinate la vostra carta con il codice che trovate indicato.
  • Per info, orari di Volandia cliccate QUI per il sito ufficiale.
  • Se volete acquistare Viviparchi Card ad un prezzo agevolato, leggete QUESTO POST e ordinatela con il codice sconto che trovate all’interno

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *